gardaland:senti quante campane suonano

faccio un copia-incolla dell’articolo che ho letto da popof55…….

E’ al via l’iniziativa di discriminazione al contrario: se Gardaland non accetta le persone con sindrome di Down, noi blogger non accettiamo Gardaland. E spero lo facciano più persone; in particolare penso a tutti coloro che sono la fonte primaria dell’esistenza di un parco di divertimenti, i genitori e i bambini, inconsapevoli alimentatori di una ” mostruosità “! Agli amici frequentatori di questo blog la preghiera di diffondere il messaggio con l’accortezza, se fosse possibile, di utilizzare lo stesso titolo, per i post che verranno scritti dopo di questo. Il motivo è semplice: bisogna fare in modo che l’iniziativa compaia sulle prime pagine dei motori di ricerca. Essere sulla quindicesima, significa non avere visibilità. Buona scrittura e aggiungete man mano i link di coloro che aderiscono!

certe cose non dovrebbero succedere,il pensiero di un bimbo che tutto felice va a gardaland e non può divertirsi come tutti gli altri è veramente triste e ingiusto …………
la discriminazione è sempre da condannare quando poi riguarda dei bambini………..non ci sono parole per esprimere l’indignazione

12 thoughts on “gardaland:senti quante campane suonano

  1. Pingback: Gardaland: Senti quante campane suonano « libera…mente

  2. Sono d’accordissimo con te . mia cara Mariella ….. è un delitto atroce verso tutti i bimbi soprattutto con problemi fisici . Una società che non si fa carico di questi problemi è una società che fa schifo . E un piacere ritrovarti❤ ciao ti abbraccio !

  3. Pingback: GARDALAND: SENTI QUANTE CAMPANE SUONANO! « MARGHIAN

  4. Pingback: Gardaland: da una nota, un concerto. La potenza del Web. (con piccola riflessione finale). « Un po' di mondo

  5. Pingback: Caro Babbo Natale, mi porteresti sulle giostre di Gardaland con te? « Un po' di mondo

  6. Pingback: Ancora su Gardaland e le persone Down: la testimonianza di Ketty « Un po' di mondo

  7. Pingback: Ancora su Gardaland e le persone Down: due articoli da “Il Mattino di Padova” e “Affaritaliani.it” « Un po' di mondo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...