padova,venezia ,vicenza e dintorni

PADOVA
c’ero già stata diversi anni fa ma ci sono tornata proprio volentieri ,la ricordavo bella e confermo questa prima impressione!
ho visitato la cappella degli Scrovegni interamente affrescata da Giotto :una meraviglia!


non poteva mancare un caffè da Pedrocchi! lo storico caffè padovano!
la specialità che vi si può gustare è il pedrocchino,un caffè con panna e menta in tazza grande.
Si cammina bene per le vie del centro storico ed è piacevole girare senza fretta, nonostante la pioggia è stata una piacevole passeggiata fino alla basilica del Santo,così i padovani chiamano sant’Antonio.

VENEZIA
Venezia è la mia città preferita,quella che mi fa sognare e non mi stanca mai! questo sarà già il terzo post che ci faccio! questa volta non pensavo di andarci perché eravamo in tanti amici e pensavo ci fossero altre proposte ma visto che nessuno si sbilanciava ho proposto io la domenica  a Venezia!!!!!,ed ecco qui un pò di foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

VICENZA MAROSTICA BASSANO
sulla strada del ritorno tappa a Vicenza ,qui Andrea Palladio ha lasciato le più numerose testimonianze del suo genio architettonico.
Piazza dei Signori è la piazza principale del centro storico di Vicenza, ha forma rettangolare , lungo un lato sorgono la Basilica Palladiana e la torre Bissara, mentre nel lato opposto si ergono la Loggia del Capitanio (anch’essa opera di Palladio), il Palazzo del Monte di Pietà con la Chiesa di San Vincenzo.

IMG_2753Avrei visto proprio volentieri il teatro olimpico ma purtroppo il lunedì è giorno di chiusura.

In compenso ho pranzato con il baccalà alla vicentina che mi è piaciuto molto!

per concludere una visita a Marostica ,cittadina nota in tutto il mondo per la partita a scacchi che si svolge ogni due anni (anni pari) con personaggi viventi nella piazza cittadina, nel secondo fine settimana di settembre.

allungando ancora un pò…Bassano del grappa con il suo famoso ponte coperto