kathryn stocket-l’aiuto

Leggendo questo romanzo la prima cosa che ho pensato è stata quali sarebbero state le reazioni di queste domestiche di colore alla elezione di un presidente nero,immaginare il loro stupore e la loro soddisfazione,l’incredulità di fronte a questo fatto. La maggioranza di queste donne accettava di essere considerata inferiore dalle padrone bianche come un dato di fatto a cui era inutile opporsi come ,in modo altrettanto normale, le signore bianche ritenevano giusto trattare queste domestiche senza alcun rispetto per la loro persona;così dice una di loro:”non potevo permettere che quella ragazza girasse per Jackson comportandosi da bianca mentre era negra” Di libri sull’argomento ne sono stati scritti tantissimi ma questo si può dire che sia diverso soprattutto per il periodo in cui è ambientato, la condizione dei neri stava cambiando , iniziava il percorso che porterà alla fine della segregazione razziale e all’affermazione dei diritti civili ai neri ; questo nel romanzo si avverte ed è rappresentato da una protagonista che prende coscienza di quanto sia ingiusto il trattamento riservato alle persone di colore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...