BERLINO

A maggio sono stata tre giorni a Berlino,una città che avevo da tempo voglia di visitare.
E’ una bella città,ricostruita in tre periodi diversi:dopo la guerra,nel ’61 con la costruzione del muro e infine quando il muro è caduto.

 

imgres
tra i monumenti che mi hanno più colpito il monumento all’olocausto,ti mette addosso i brividi:è un labirinto formato da 2700 blocchi di cemento scuro dove si sperimenta quasi fisicamente la perdita dell’orientamento…..solo perdendo la propria umanità si possono concepire atrocità quali quelle naziste… DSC_4222

Resti del muro ,circa 200 metri,delimitano la zona dove sorgevano gli edifici principali del regime nazista, qui è allestito un museo a cielo aperto chiamato “topografia del terrore”,una raccolta fotografica che testimonia i crimini del nazismo

tanta voglia avevo di vedere il check Point Charlie quanta è stata la delusione…..un’attrazione turistica di pessimo livello dove ci sono dei tipi vestiti da militari che si fanno fotografare per qualche euro…di pessimo gusto…..
interessante però il museo dove ci sono le immagini delle fughe più rocambolesche….
la storia della fuga in mongolfiera è raccontata in un film “fuga nella notte”


La voglia di visitare Berlino mi è anche venuta perché volevo vedere i luoghi dei romanzi di spionaggio più belli che ho letto,per una amante del genere il periodo della guerra fredda è quello che ha prodotto i migliori romanzi del genere,basta ricordare “la spia che venne dal freddo”,”funerale a Berlino”e numerosi romanzi del mio eroe SAS!
Naturalmente ho voluto andare a vedere l’ex prigione della STASI trasformata in museo,tutta una serie di stanze ufficio con le apparecchiature dell’epoca…ovviamente ritratti dei padri del comunismo in ogni parte!

Il Museuminsel (isola dei musei) è un insieme di cinque musei costruiti su una piccola isola della Sprea, il fiume cittadino. il Pergamon museum è veramente fantastico,ospita le opere ritrovate dagli archeologici tedeschi a Pergamo .Attira ogni anno un milione di visitatori provenienti da ogni parte del mondo che giungono qui per ammirare l’Altare di Pergamo, la Porta di Mileto e la Porta di Ishtar. entrare in una stanza e vedersi di fronte certe opere è come entrare in una macchina del tempo….da vedere …..metto alcune foto prese in rete perché le mie non danno l’idea ….

ancora qualche parola e qualche foto sul castello di charlottesbourg, ricostruito in molte parti dopo la guerra,all’ingresso ci sono le foto dei bombordamenti,gli arredi sono stati recuperati dai diversi castelli della zona
visita interessante,bellissimi i giardini

chiudo con un bicchiere di birra alla menta! fantastica!!!!!
altrettanto non posso dire di cosa si mangia…per i miei gusti orribile!!!!!!
IMG_1192

16 thoughts on “BERLINO

  1. Berlino merita un weekend e anche più.Anche io ci sono stata quattro giorni e non ho avuto il tempo di calarmi nella vita e nei suoi tantissimi fermenti culturali.Un’idea comunque di questa enorme metropoli è venuta fuori e, al di là degli splendori museali,il suo fascino non sta nel passato, ma nel suo aver saputo risorgere dalle ceneri senza ripiegarsi sui propri drammi, riuscendo a trovare la forza di combattere per il proprio futuro, con l’unificazione e con la cancellazione e lo sradicamento del passato per rimpiazzare ogni singola pietra con nuovi, modernissimi interi quartieri, oggi nuovi riferimenti dell’odierna Berlino.Una delle poche città dove anche ti rendi nettamente conto dei soldoni che ci sono voluti per arrivare a tanto. ma ne è valsa la pena perchè è una gran bella città.

  2. Città incredibile, che é riuscita attraverso una serie di rivoluzioni epocali a darsi quel tono, quell’allure, che le spettava da tempo. Crocevia politico, ora sta diventando una delle capitali culturali più apprezzate e con più fermento in Europa.
    Questo a detta di mio nipote che ci vive e lavora (Ancora per poco, poi si trasferirà a Ludwigshafen ).
    Quindi non ti sei fatta mancare nulla: storia, politica, cultura e … Anche qualche sorpresa in birreria.🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...